Calcificazione della spalla

In caso di tendinopatia calcifica, si formano depositi di calcio nella zona della spalla. Questa malattia insorge in pazienti di età compresa tra 40 e 50 anni.

Sintomi

I depositi di calcio causano un’infiammazione della borsa subacromiale. Per questo motivo si avvertono forti dolori alla spalla da sdraiati, sotto sforzo e durante il lavoro.

Le persone colpite riferiscono dolori improvvisi alla spalla senza alcuna causa scatenante e un’improvvisa incapacità di muovere il braccio.

Cause

La tendinopatia calcifica della spalla è riconducibile a una scarsa irrorazione sanguigna della cuffia dei rotatori. Quindi la pressione sull’area del tessuto tendineo aumenta e l’apporto di ossigeno è molto scarso. Si forma tessuto cartilagineo fibroso e in questi punti si depositano sali di calcio.

Diagnosi

L’ecografia e la radiografia sono esami importanti per diagnosticare la tendinopatia calcifica della spalla. I depositi di calcio sono facilmente rilevabili all’ecografia.

Per escludere altre patologie, in alcuni casi si esegue una tomografia computerizzata o una risonanza magnetica.

Trattamenti

Terapie conservative

Nella maggior parte dei casi è sufficiente un trattamento conservativo per alleviare il dolore. Con medicamenti che riducono l’infiammazione, la terapia con onde d’urto e l’assistenza fisioterapica è possibile contrastare la tendinopatia calcifica della spalla.

Trattamenti chirurgici

Se il trattamento conservativo non consente di ottenere alcun miglioramento, si può ricorrere a un intervento chirurgico. Tramite una procedura di artroscopia i depositi di calcio sui tendini vengono rimossi e aspirati.

Post-trattamento

La spalla deve essere immobilizzata per alcuni giorni dopo l’intervento chirurgico con una fascia legata al collo. Dopodiché può essere utilizzata nuovamente.

FAQ

Che cosa succede se non si cura una tendinopatia calcifica della spalla?

In assenza di trattamento, i depositi di calcio possono esercitare una pressione su altri tendini e sulla borsa subacromiale. In questo modo insorge un conflitto femoro-acetabolare.

I depositi di calcio nella spalla possono sgretolarsi da soli?

I depositi di calcio possono sgretolarsi da soli e i disturbi diminuiscono.

Troviamo uno specialista per voi

Chiamateci e fissate un appuntamento

Mostra tuttoMostra meno