Chirurgia generale

La chirurgia è la specialità medica che si occupa della prevenzione, della diagnosi e del trattamento delle patologie chirurgiche, delle deformità fisiche, delle lesioni e delle loro conseguenze.

Che cos'è la chirurgia generale?

Il chirurgo generale è una sorta di chirurgo "a tutto tondo": il suo campo comprende le malattie, le lesioni e le deformità del sistema muscolo-scheletrico, dei vasi sanguigni, del torace e degli organi interni, come ad esempio

Il chirurgo generale è responsabile dell'assistenza di base e di emergenza, sia operativa che non, del paziente.

Il compito principale del chirurgo generale è il trattamento operativo, cioè la guarigione mediante una procedura invasiva (operazione), anche se in molti casi il trattamento conservativo (senza operazione) può essere un'opzione.

Un'operazione è una procedura chirurgica strumentale sul o nel corpo del paziente per scopi diagnostici o terapeutici. L'operazione viene solitamente eseguita in anestesia. Ove possibile, viene eseguita con una tecnica minimamente invasiva.

Che cos'è la chirurgia minimamente invasiva?

La chirurgia mini-invasiva si differenzia dalla chirurgia convenzionale in quanto prevede un accesso endoscopico e l'uso di strumenti e tecniche speciali. Comprende vari metodi chirurgici in cui l'incisione cutanea è minima. Attraverso queste piccole incisioni, viene introdotto un endoscopio con strumenti speciali, in modo che l'operazione possa essere eseguita sotto l'occhio di una videocamera.

I vantaggi di questo metodo chirurgico:

  • Incisioni minime
  • Dolore meno intenso rispetto alle operazioni convenzionali
  • Vantaggi estetici grazie alla cicatrice minima
  • Tempi di recupero e invalidità lavorativa più brevi
  • Minore rischio di adesione post-operatoria e di rottura della cicatrice

Svantaggi:

  • Tempi chirurgici più lunghi
  • Costi più elevati
  • Mancanza di visione multidimensionale
  • Incisione supplementare per rimuovere il tessuto resecato
  • Radicalità limitata

Applicazioni e procedure

Grazie ai grandi progressi medici compiuti negli ultimi anni nel campo della chirurgia mini-invasiva, sempre più operazioni vengono eseguite in questo modo. Tuttavia, il costo e i requisiti tecnici per i chirurghi sono più elevati con questo metodo. Il chirurgo ha bisogno di competenze speciali per gestire gli strumenti specifici utilizzati durante le operazioni, tra cui una buona rappresentazione spaziale e capacità di coordinamento.

La maggior parte degli interventi viene eseguita con lenti ottiche e strumenti speciali, che vengono posizionati in diversi punti del corpo, ad esempio attraverso la parete addominale. Nel caso della chirurgia laparoscopica nell'addome, l'anidride carbonica viene pompata nell'addome per creare spazio sufficiente per l'operazione. L'allargamento del campo operatorio, combinato con un'illuminazione mirata dell'area, crea le condizioni ottimali affinché il chirurgo abbia la visibilità necessaria durante l'intervento. Grazie ai progressi tecnici, già oggi è possibile eseguire laparoscopie per molte patologie e problemi ortopedici.

In linea di principio, si può dire che il costante sviluppo della tecnologia e degli strumenti rende possibile eseguire sempre più operazioni in modo minimamente invasivo. La nostra gamma di servizi copre l'intero spettro della chirurgia generale. Ecco alcuni esempi di interventi chirurgici per i quali utilizziamo tecniche minimamente invasive:

  • Operazione di ernia inguinale
  • Chirurgia dell'ernia iatale e reflusso gastrico
  • Operazioni all'intestino (ad esempio, diverticolite)
  • Procedure diagnostiche nell'addome e prelievo mirato di tessuto (biopsie) da vari organi.
  • Intervento alla cistifellea
  • Ernia addominale ed eventrazione
  • Appendicectomia (rimozione dell'appendice)
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia della tiroide e delle paratiroidi
  • Splenectomia (rimozione della milza)

La chirurgia viene utilizzata come trattamento in diverse discipline mediche. Il campo della 'chirurgia generale' si sta evolvendo e la specializzazione è in aumento. Aree come la chirurgia addominale, ad esempio, sono gestite da chirurghi specializzati in chirurgia viscerale. Nelle nostre cliniche, i chirurghi sono sempre più specializzati in un'area particolare.

Discipline correlate alla chirurgia generale :

Alcune malattie richiedono un approccio multidisciplinare.

La gestione e il trattamento multidisciplinare delle malattie sta diventando sempre più comune negli ospedali, a vantaggio di una cura ottimale del paziente. Presso Swiss Medical Network, sono stati creati a questo scopo dei "Centri di eccellenza", con l'obiettivo di riunire specialisti di diversi settori o reparti per diagnosticare e trattare gruppi di malattie (multidisciplinarità). Nei nostri centri, i medici specialisti collaborano in un settore specifico e tutti i trattamenti vengono regolarmente discussi nel nostro Tumorboard multidisciplinare. Chirurghi, oncologi, gastroenterologi, radiologi, radioterapisti e altri specialisti lavorano insieme per trovare il miglior trattamento e piano chirurgico possibile per ogni paziente. Poi discutiamo con lei in dettaglio la strategia di trattamento scelta e rispondiamo a tutte le sue domande.

Qui può trovare i seguenti Centri di eccellenza:

Follow-up: la ascoltiamo

Dopo il trattamento, tornerà alla sua vita quotidiana e sarà seguita dal suo medico di famiglia: può contare sul nostro supporto. Facciamo di tutto per garantire che il suo trattamento sia un successo. Per esempio, ci occupiamo di testare i potenziali effetti collaterali e gli effetti indesiderati. Il suo programma di follow-up è individuale come il suo trattamento, che viene personalizzato in base alle sue esigenze. Inoltre, dovrà recarsi di tanto in tanto da specialisti e fisioterapisti per consultazioni o controlli.

Cooperazione interdisciplinare

Negli ospedali, il trattamento e la terapia interdisciplinare delle malattie sta diventando sempre più importante per una cura ottimale del paziente.

Swiss Medical Network ha creato dei centri di competenza a questo scopo. I centri di competenza sono un'interazione tra diverse specialità o unità per la diagnosi e il trattamento di un gruppo di malattie (multidisciplinarità). I medici specialisti lavorano insieme in un campo di attività specifico.

Discutiamo regolarmente di tutti i trattamenti nel nostro comitato interdisciplinare sui tumori. Chirurghi, oncologi, gastroenterologi, radiologi, radioterapisti e altri specialisti propongono il miglior piano di trattamento e operazione possibile per ogni singolo paziente. Poi discutiamo con lei in dettaglio l'intero concetto di trattamento e rispondiamo a tutte le domande in sospeso.

I seguenti centri di competenza sono a nostra disposizione:

Clinics with this specialty

Find a doctor

Our specialists have many years of experience. We guarantee a quick, professionally competent clarification and consultation as well as treatment according to the most modern possibilities.